Condizioni Generali
Per tutto ciò che non è specificato dal CONTRATTO DI SPEDIZIONE e dagli ARTF. DA 1737 A 1741 del CODICE CIVILE si applicano le CONDIZIONI GENERALI PRATICATE DAGLI SPEDIZIONIERI ITALIANI per le spedizioni internazionali pubblicate nella G.U. n. 66 in data 10/3/1975, testo aggiornato in data 7/9/92.

Per le spedizioni a noi affidate assumiamo soltanto quelle responsabilità che i vettori ferroviari, stradali ed aerei, società di navigazione e altre imprese assumono verso di noi a norma dei loro regolamenti. Nessuna assicurazione viene coperta senza ordine formale. Le tariffe dei noli si intendono indicative e con riserva e diritto di variazione qualora fra la pattuizione e l'awenuta spedizione e/o trasporto intervengano modificazioni delle tariffe ferroviarie, marittime, aeree, portuali, dei trasporti su strada e variazioni dei cambi valutari. Foro competente sarà quello di Venezia.

Questo sito collega anche a siti esterni mantenuti dai rispettivi editor e che forniamo unicamente per pronto riferimento. Nel caso usiate questi link, lascerete questo sito e vi collegherete ad altri che non sono sotto il nostro controllo per cui non siamo responsabili dei contenuti di alcuno di tali siti o di qualunque link in essi proposto.